Aspettative per i fornitori di Illinois Tool Works Inc.

INFORMAZIONI SU ILLINOIS TOOL WORKS INC.

Illinois Tool Works Inc. (ITW) è una società manifatturiera annoverata tra le aziende Fortune 200 attiva in diversi settori industriali globali che produce consumabili dal valore aggiunto e apparecchiature speciali congiuntamente a imprese di servizi correlate. L’attenzione della società verte su crescita e rendimenti solidi nelle piattaforme e nelle imprese di cui è proprietaria in tutto il mondo. Tali imprese offrono prodotti a clienti locali e ai mercati mondiali con una presenza importante sia nei mercati sviluppati sia in quelli emergenti con oltre la metà dei rendimenti di ITW generati al di fuori degli Stati Uniti.

LE NOSTRE ASPETTATIVE

Da oltre 100 anni, le priorità di ITW sono l’innovazione e la fornitura di prodotti e servizi senza eguali ai clienti. I nostri fornitori sono una parte importante del successo di ITW come fonte continua di soddisfazione dei clienti e di superamento delle loro aspettative.

La dedizione di ITW nei riguardi di crescita redditizia miglioramento continuo, approccio 80/20 agli affari, standard etici elevati e altri sforzi dimostrano il nostro impegno rivolto a prestazioni e crescita della nostra capacità di servire e sorprendere i clienti. In ITW, richiediamo ai fornitori di aderire al nostro Codice di condotta per i fornitori. Inoltre, i fornitori sono invitati a soddisfare standard prestazionali rigorosi, nonché a migliorare costantemente le loro capacità e valorizzare il rapporto con ITW. Ponendo l’accento sulle seguenti aree e aspettative primarie, ITW intende ottenere un successo continuo negli affari con fornitori coinvolti che porterà a reciproci vantaggi per entrambe le parti. Scegliere di condurre affari con ITW comporta l’impegno dei fornitori a rispettare tali aspettative.

Qualità
  • I fornitori sono tenuti a fornire prodotti e servizi di alta qualità esenti da difetti.
  • I fornitori devono adottare metodi e strumenti di prevenzione dei difetti nelle proprie procedure, inclusi a titolo esemplificativo:
    • Analisi dei modi e degli effetti dei guasti della progettazione (DFMEA)
    • Analisi dei modi e degli effetti dei guasti dei processi (PFMEA)
    • Piani di controllo
    • Test su durata e affidabilità effettive e ispezione per rilevare ed eliminare i difetti.
  • ITW esige l’assenza di problematiche di garanzia correlate a prodotti o servizi. Per eventuali violazioni della garanzia, ITW richiede la tempestiva risoluzione della causa primaria del problema, nonché altre azioni per garantirne il contenimento e la correzione.
  • I fornitori sono tenuti a rispondere prontamente a e colmare le lacune individuate nell’ambito di eventuali loro valutazioni con piani di azioni correttive proposti. I fornitori devono dimostrare l’impegno verso lo sviluppo e il miglioramento costante delle capacità complessive.
Consegna/Lead time/Inventario
  • I fornitori devono adoperarsi per una consegna puntuale al 100% rispetto alla data richiesta e specificata sulla nostra documentazione, inclusi ordine d’acquisto, rilascio, specifiche di lavoro o altri metodi di programmazione quali Market Rate of Demand (MRD) o Kanban. I fornitori sono tenuti a effettuare la spedizione in base alle nostre guide allo smistamento, ove del caso.
  • I fornitori devono cercare modi per ridurre i lead time, in conformità al processo commerciale primario di produzione secondo un MRD, adottato da ITW. La riduzione dei lead time e la maggiore agilità sono importanti per il successo complessivo di ITW e la soddisfazione del cliente.
  • I fornitori dovranno opportunamente ridurre l’inventario secondo le rispettive procedure.
    • Tempi di predisposizione delle procedure dei fornitori ridotti
    • Inventario gestito dal venditore nelle sedi ITW
    • Accordi per lo stoccaggio delle spedizioni
    • Sistemi di mantenimento di scorte di sicurezza o compensazione presso tutte le sedi della catena di fornitura.
Assistenza/Comunicazione
  • I fornitori sono responsabili di garantire la chiara comprensione delle aspettative di ITW in ogni momento. Inoltre, devono adoperarsi per superare tali aspettative nei nostri rapporti.
  • Periodicamente, sopraggiungeranno criticità non pianificate o impreviste e, a tal riguardo, ITW si aspetta che i fornitori agiscano prontamente per la risoluzione delle problematiche laddove si presentino.
  • ITW richiede ai fornitori di utilizzare le comunicazioni elettroniche adeguate (come richiesto dalle nostre unità locali) che possono includere previsioni, ordini di acquisto, conferma dell’impegni dei fornitori alla consegna puntuale, avvisi di spedizione automatica (ASN), fatturazione, pagamenti e altre operazioni effettuate per via elettronica.
Sicurezza
  • I fornitori devono operare in conformità con tutte le normative e i regolamenti vigenti.
  • In aggiunta, sono invitati ad avvalersi delle migliori pratiche operative sicure per garantire la tutela dei dipendenti e dei soggetti che potrebbero visitare le proprie strutture.
  • I fornitori devono assicurarsi che i propri prodotti siano esenti da problemi di progettazione che possano condurre a o provocare lesioni.
  • Inoltre, sono tenuti ad avvalersi delle migliori pratiche di settore per garantire che tutti i servizi siano eseguiti in modo sicuro.
  • Sono tenuti altrettanto a ottenere la certificazione ISO 45001 o soddisfarne i requisiti.
Innovazione e tecnologia
  • In qualità di leader di settore, ITW si distingue per una lunga eredità di differenziazione sostenibile attraverso l’innovazione. Analogamente, anche i fornitori sono tenuti a promuovere e sviluppare l’innovazione per proprio conto. In aggiunta, i fornitori devono collaborare con ITW e sostenerla, dal momento che ITW innova prodotti e servizi straordinari per i clienti tramite il Customer Back Innovation che consente di fornire ai clienti soluzioni per le loro esigenze cruciali e per i punti critici che devono affrontare.
  • I fornitori sono invitati a investire nell’innovazione che migliorerà i propri prodotti e processi. ITW incoraggia la collaborazione con i fornitori per lo sviluppo di nuovi prodotti che porterà alla crescita delle rispettive attività.
Valore commerciale
  • I fornitori sono tenuti a migliorare costantemente la proposta di valore di beni e servizi erogati.
  • Inoltre, sono invitati a partecipare alle attività di Value-Add/Value Engineering (VA/VE) a sostegno del miglioramento del prodotto.
  • Ai fornitori ITW è richiesto un continuo miglioramento dei costi totali su base annua. Le aspettative mirate di riduzione dei costi devono essere comunicate dal personale incaricato dell’approvvigionamento ITW.
Sostenibilità
  • I fornitori sono tenuti a condurre la propria attività in modo sicuro e sostenibile, in ottemperanza a normative e regolamenti vigenti. Le suddette normative includono, a titolo esemplificativo:
  • I fornitori devono concentrarsi sulla riduzione dell’impatto ambientale complessivo delle rispettive attività, nonché delle emissioni di carbonio, dei rifiuti solidi e dell’uso di acqua corrispondenti. Inoltre, devono puntare a una riduzione dell’1% su base annua delle emissioni assolute di gas serra,
  • nonché a ottenere la certificazione ISO 14001 o soddisfarne i requisiti.
  • I fornitori sono tenuti a restituire alla collettività in cui operano parte di quanto ricevuto e ad agire da partner comunitari positivi.
  • In aggiunta, sono invitati a sostenere l’approvvigionamento di subfornitori capaci, competitivi e diversificati, appartenenti a “minoranze o imprese a gestione femminile”. Oltre a ciò, riconosciamo che l’approvvigionamento locale all’interno delle comunità, ove possibile, contribuisce a creare comunità più solide.
  • ITW richiede ai fornitori il rispetto di ogni normativa e regolamento in vigore nel mondo, compresi quelli in materia di diritti umani, ambiente, salute e sicurezza che tutelano il benessere dei dipendenti e le normative contro schiavitù, traffico di esseri umani e lavoro minorile.
Continuità operativa
  • I fornitori hanno il compito di effettuare le valutazioni dei rischi aziendali per anticipare e mitigare i rischi aziendali. I fornitori devono, perlomeno, condurre un esame proattivo dei seguenti rischi:
    • Propensione ai disastri naturali relativamente alle sedi degli stabilimenti
    • Successione gestionale
    • Impatti legislativi
    • Interruzioni delle prestazioni lavorative o penuria di manodopera
    • Solvibilità finanziaria
    • Possibili interruzioni nella propria catena di fornitura
    • Etica e conformità commerciale
    • Efficacia e sicurezza informatica dei sistemi IT
    • Potenziale interruzione energetica ed effetti.

v.02182019